Torta di pane raffermo

torta1.jpg

Difficilmente riesco a buttare il pane avanzato, è proprio una cosa che mi dispiace molto, allora cerco soluzioni per riutilizzarlo.

Prima di  arrivare alla muffa, in tal caso nulla si potrà più fare, fatevi una scorta di pangrattato: serve sempre per spolverare l’interno di una tortiera imburrata prima di versarci l’impasto del dolce; oppure per arrotolarci delle polpettine di verdure prima di friggerle, o per tanti altri usi. Basterà prendere il pane secco e metterlo nel mixer, tritarlo finemente e conservarlo in un barattolino di vetro o semplicemente in un sacchetto di carta del pane.

Se invece avete un po’ più di tempo, provate a preparare questa torta, sicuramente di riciclo, ma sentirete che buona!

Vi serviranno circa 600 gr. di pane raffermo (meglio di tipo non condito) che dovrete tagliare a cubetti e mettere a bagno in circa 200-250 gr. di latte caldo per farlo ammollare bene, lasciatelo almeno 10 minuti e quindi riducete tutto in un impasto omogeneo.

Aggiungete a questo impasto circa 100-120 gr. di zucchero (io ho usato quello di canna per rendere il dolce più rustico), 100 gr. di burro fuso e 70 gr. di cacao in polvere (del tipo amaro) e per ultimo, mezzo vasetto di marmellata di mirtilli (io ho usato un tipo dove i mirtilli sono interi).

Mescolate tutto bene con una spatola. Imburrate e cospargete di pangrattato una tortiera quadrata, versate il composto preparato e livellate la superficie.

Infornate a forno caldo a 180° e cuocete per circa 45-50 minuti.

Dopo averla impiattata potreste spolverarla semplicemente con zucchero a velo, oppure accompagnarla con una cucchiaiata di marmellata rimasta, fatta scaldare e colare sopra.

 

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti