Frutta cotta delle Feste

F923B590-1A3C-4600-80B6-2554F7C173E0

Volete profumare tutta la vostra casa solo con la frutta?

In inverno, non molto spesso a dire il vero perché me ne dimentico, mi piace preparare della frutta cotta profumandola con delle spezie e tutta la casa si profuma di un soave aroma di dolci spezie.

Vi serviranno:

  • 3 mele
  • 3 pere
  • 3 anici stellati
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (o 2 cm di stecca)
  • 2 cucchiai di uvetta essiccata (o altro frutto rosso)
  • 2 clementine (o un’arancia)
  • zucchero integrale o miele 1 cucchiaio (facoltativo)

 

Prima di tutto sbucciate le mele e le pere e toglietegli il torsolo interno, lavate l’uva secca o i frutti rossi essiccati.

Mettete la frutta secca, le mele e le pere tagliate a pezzi in un tegame, aggiungete tutte le spezie ed il succo degli agrumi scelti, mescolate con un cucchiaio di silicone e cuocete a fuoco basso fino a che tutto si sia ammorbidito. I tempi dipendono anche dal tipo di frutta che userete.

Io non uso mettere zucchero, ma se volete addolcire il tutto,  aggiungete un cucchiaio di zucchero di canna integrale o un cucchiaio di miele, mescolate e terminate di cuocere.

Impiattate in una piccola scodellina e guarnite con un frutto essiccato.

Questo può essere un dessert per chiudere una cena oppure può essere consumato per riscaldare un  freddo pomeriggio d’inverno!

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti