Crema di zucca con radice di curcuma e zenzero

AA33BBDD-B5CC-4244-923B-918B5C95CE7C

Lo ammetto, in purezza la zucca ha per me un sapore troppo dolce e non la gradisco molto, ma preparata con un aroma che smorza la sua dolcezza  direi che acquista un sapore davvero particolare. Avete mai sentito il profumo della curcuma fresca? Io l’adoro!! Zenzero e curcuma, oltre a fare bene alla nostra salute, donano quel tocco in più ad un semplice passato di verdura… provate!

Ingredienti:

  • 1/2 zucca
  • 2 patate medie 🥔
  • 1 scalogno
  • 1 piccola carota 🥕
  • 1 costa di sedano
  • 1 foglia di alloro 🍃
  • 1 cm di radice fresca di zenzero
  • 1 tronchetto di radice fresca di curcuma
  • q.b. di brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva

 

Pulite  la carota, lo scalogno  e il sedano dai fili, pelate le patate e le le radici con un pelapatate, riducete tutto in una dadolata grossolana (tanto poi andrà tutto frullato).

In una casseruola (o anche nel boccale del processor se l’avete) versate un piccolo fondo di olio evo e tutte le verdure con la foglia di alloro e scaldate, dopo che le verdure avranno preso calore aggiungete la zucca a pezzi (del tipo che desiderate), che avrete pelato dalla scorza dura (sempre con il pelapatate) e privata dei semi e dei filamenti contenuti al suo interno.

Fate prendere calore e a questo punto aggiungete del brodo vegetale già caldo, per non abbassare la temperatura, fino a coprire il tutto.

Lasciate cuocere per circa 30/40 minuti, il tempo non è preciso perché dipende dalla grandezza dei pezzi e anche dalla tipologia delle verdure, non sono mai tutte uguali, quindi dopo 30 minuti vi consiglio di assaggiare e di salare e di pungere con una forchetta i pezzi più grandi per testarne la cottura, eventualmente proseguite ancora un po’.

A cottura ultimata dovrete frullare tutto, potrete usare un frullatore ad immersione, uno classico a bicchiere oppure azionare la modalità specifica del vostro processor, quel che conta è che otteniate una crema molto fine. La consistenza tipica della zucca e l’amido della patata vi consentiranno di servire un passato che avrà tutte le caratteristiche di una vellutata, senza aggiungere panna!

Guarnite la vostra crema di zucca a vostro piacimento, io ho aggiunto una grattata di pepe e qualche gheriglio di noce.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti