Pasta al pesto

unnamed

Le vacanze son finite ma di mangiare non siamo ancora stanchi!

Un buon piatto di pesto ci sta sempre bene, potete prepararvi il pesto con la ricetta che trovate qui PESTO DI BASILICO, oppure se andate di fretta compratene uno buono già pronto in gastronomia.

Vi occorrerà una piccola patata ogni 2 persone ed una manciata di fagiolini (io ne tengo sempre un pacchetto di surgelati nel freezer nel caso mi venisse voglia di pasta al pesto), se riuscite a trovare le trofie fresche sarebbe la cosa migliore, ma andranno bene anche le trenette.

Preparatele così: mettete una pentola con abbondante acqua sul fuoco, quando arriva a bollore buttateci il sale e poi la pasta con la patata fatta a fette.

Intanto che la pasta cuoce, mettete il pesto in una terrina e stemperatelo con una cucchiaiata di acqua  calda della pasta per renderlo più fluido.

A circa metà della cottura della pasta aggiungete i fagiolini tagliati a metà e terminate di cuocere il tutto e quindi scolate.

Buttate la pasta direttamente sul pesto in terrina, mescolate bene affinché tutto sia ben condito, se serve aggiungete un po’ di olio evo e per finire del formaggio grattugiato (meglio un misto di pecorino e grana) e una manciata di pinoli tostati.

Portate subito in tavola e chi resisterà a tanta bontà?

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti