BUDINO AL CIOCCOLATO a basso indice glicemico

8393A6A9-11C0-4571-BDCB-A7E7B40DB354

Era da tantissimo tempo che volevo fare un budino al cioccolato, un profumo ed un sapore della mia infanzia. Quel profumo di cioccolato che invade la casa, ci piace molto e ci dona serenità.

Naturalmente in questi giorni di Festa tutti noi abbiamo consumato un quantitativo esagerato di zuccheri, quindi ho pensato di alleggerire il carico… usando del maltitolo.

Tenete a mente che se vorrete fare un dolce a basso carico glicemico (ad esempio per un diabetico) questo prodotto vi consentirà la sostituzione pari peso dello zucchero classico, senza compromettere il gusto (anzi io lo preferisco perché “meno dolce”). Non vi dico che un diabetico possa abbuffarsi di questi prodotti ottenuti, ma certamente una fetta gli sarà consentita, ma va bene anche per tutti noi quando vogliamo stare un po’ attenti agli zuccheri.

Dovreste avere uno stampo che contenga 1 litro esatto di prodotto (fate la prova prima versando 1 lt di acqua nello stampo), questa è la dose esatta per questi ingredienti:

  • 140 g di burro
  • 160 g di maltitolo
  • 200 g di cioccolato fondente al 70%
  • 80 g di farina “0”
  • 800 g di latte intero

Come prima cosa vi suggerisco di usare prodotti di ottima qualità, gli ingredienti sono pochi e quindi dovranno essere scelti.

Mettete a scaldare il latte, sul fuoco o nel microonde.

In una casseruola abbastanza grande da poter poi contenere il tutto, mettete a fondere il burro, lentamente a fuoco basso, poi aggiungete il maltitolo e mescolate con una frusta (nessuno vi vieta di usare del semplice zucchero semolato in pari quantità).

Tritate il cioccolato se lo avete in tavoletta e aggiungetelo al burro e zucchero e fatelo sciogliere, sempre a fuoco gentile. A questo punto unite la farina in tre volte passandola da un setaccio, mescolate per incorporarla e quindi versate il latte caldo tutto insieme e  cuocete fino a che si addenserà la crema, poi proseguite ancora per circa 4/5 minuti per cuocere bene la farina.

Una volta spento il fuoco, versate il composto ottenuto nello stampo prescelto e lasciate intiepidire prima di passarlo in frigorifero a rassodare completamente, non meno di 2 ore.

Capovolgete lo stampo in un piatto da portata piano per portare in tavola il budino, è possibile decorarlo con panna montata se vi piace.

Godetevi questa bontà sempre in compagnia, ma che dico, anche da soli!!!

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti