Orzotto di Halloween, la ricetta del lunedì

Orzotto di Halloween, la ricetta del lunedì

Orzotto di Halloween, la ricetta del lunedì di Love & Culture, il magazine di Greenpink Project. Meglio prepararsi per tempo per la notte delle streghe.

Indubbiamente in questo periodo la zucca la fa da padrona in cucina, e come potrebbe essere diversamente, è talmente buona! Considerate di gustare questo splendido ortaggio di stagione preparandolo in maniera leggermente alternativa, quindi, non il solito risotto! Approfittiamo poi del fatto che halloween ormai è vicino per dare un tocco di esotico al nostro piatto.

Vi propongo l’unione della zucca con l’orzo che sono due ingredienti abbastanza dolci e per contrastare la dolcezza, mantechiamo col caprino. Un pizzico di peperoncino per smorzare il dolce ed il gioco è fatto, buono e… mostruoso, particolare obbligatorio per halloween!

Ingredienti

Procuratevi:

  • 1 confezione di orzo perlato
  • 1 porro
  • 1 rotolino di formaggio caprino
  • brodo vegetale, olio evo e sale e 1 foglia di alloro
  • per la guarnizione: semi di zucca, olio, peperoncino e anelli verdi  di porro, 1 rametto di rosmarino

La ricetta

Avviate prima di tutto una pentola con il brodo, quindi acqua, cipolla, sedano, carota e 1 foglia di alloro, ma se siete di corsa potrà andare bene anche un brodo finto (come lo chiamo io quello preparato con il dado), ma credetemi che il gusto ci guadagnerà con le verdure fresche!

In una larga padella versate un filo d’olio con il porro affettato sottilmente (tenete da parte la parte verde del porro per guarnire) e fate appassire. Lavate l’orzo e poi versatelo in padella e fatelo tostare, dopo un po’ cominciate ad aggiungere il brodo caldo per avviare la cottura.

Nel frattempo pelate la zucca ed eliminate i semi ed i filamenti interni, quindi affettatela sottilmente con una mandolina ed aggiungetela in padella, si cuocerà insieme all’orzo. Aggiungete via via il brodo necessario che terrete sempre caldo accanto alla padella. Poco prima del termine della cottura, con l’orzo ancora abbastanza brodoso, aggiungete il caprino e fate mantecare facendo saltare l’orzo in padella, si creerà una bella cremina.

Preparate a parte in un padellino piccolo dell’olio dove farete insaporite un rametto di rosmarino, lasciate scaldare solo qualche minuto dando il tempo al rosmarino di rilasciare gli oli essenziali e poi toglietelo; nell’olio così aromatizzato tagliate un peperoncino fresco a piccoli pezzi e buttate anche i semi di zucca. Lasciate scaldare il tutto e poi buttate dentro anche gli anelli della parte verde del porro tagliato proprio molto sottile, fate friggere un minuto.

Impiattate l’orzotto alla zucca e in ogni piatto fate una guarnizione al centro con una cucchiaiata della preparazione fatta con i semi, il porro e il peperoncino; darà un tocco oltre che molto saporito e profumato anche croccante al vostro orzotto.

Mostruoso  Halloween a tutti!

 

 

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti