CROSTATA DI MELE

mele

Ma quante ricette di dolci di mele conoscete? Ce ne sono veramente un’infinità. Provate anche questa (una più, una meno), una crostata rivisitata con mele e crumble e vi assicuro che ne resterete incantati!

Preparate una frolla semplice con:

300 gr. di farina

150 gr. di burro morbido

100 gr. di zucchero (meglio se a velo)

2 tuorli d’uovo

1 pizzichino di sale (meglio se di Cervia)

1 grattata di scorza di limone (solo il giallo)

Impastate tutto e lavorate velocemente, mettete poi il panetto ottenuto, coperto, in frigorifero.

Tagliate a spicchi 4 o 5 mele, usate pure la qualità che più vi piace, mettetele in una terrina e mescolatele con il succo del limone perchè non anneriscano (usate il limone a cui avete grattugiato la buccia).

Ora preparate una crema pasticcera con:

2 tuorli d’uovo

35 gr. di fecola di patate

35 gr. di amido di riso

160 gr. di zucchero

1/2 lt. di latte

In un pentolino (grande da contenere poi tutta la crema) mettete a scaldare il latte.

In una terrina mettete i tuorli, rompeteli con una frusta ed aggiungete lo zucchero, mescolate sempre con la frusta quindi aggiungete gli amidi e il pizzico di sale e create una crema.

Quando il latte starà per bollire, fate colare la crema preparata ed attendete che il latte inglobi completamente la crema, senza toccare.

Solo a questo punto, quando il latte si sarà letteralmente mangiato la crema, inserite la frusta e mescolate, la pasticcera è pronta e potete toglierla dal fuoco.

Stendete la frolla e foderate una tortiera imburrata, bucate il fondo della frolla con una forchetta (per impedire che gonfi) e disponete sul fondo qualche cucchiaiata di crema pasticcera, sopra a raggera gli spicchi di mela e finite con coprire il tutto con la crema rimasta.

Sicuramente avrete avanzato della pasta frolla, con le mani sbriciolate sopra alla crema pezzetti di frolla cercando di essere uniformi su tutta la torta.

Cospargete un po’ di zucchero di canna sopra il crumble, aiuterà la doratura, infornate a 180° per circa 30 minuti.

Avete già l’acquolina in bocca? Sentirete che bontà.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti