Google premia i giovani

foto2.jpg

Ecologia e sviluppo tecnologico: questi i campi in cui Mountain View vuole essere protagonista col proprio brand. E da questo deriva il premio Google Science Fair, quest’anno giunto alla terza edizione. Ma a chi è rivolto questo premio? È rivolto ai giovani, anzi giovanissimi che con le loro idee cambiano il mondo.

Per la categoria degli scienziati in erba tra i 15 e 16 anni, la vincitrice è stata una ragazzina canadese che ha presentato una torcia che si alimenta esclusivamente col calore della mano che la stringe. Come dire: si è giunti davvero alla frontiera del risparmio energetico. È stata anche premiata una ragazza turca che ha inventato un tipo di plastica fatta con le bucce di banana. Come premio rispettivamente 25 mila e 50 mila dollari…niente male per le due piccole grandi scienziate! Tra i 90 ragazzi in concorso anche 4 italiani…

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti