BUON COMPLEANNO!

Eccoci arrivati di nuovo qui, 8 ottobre a festeggiare un altro anno insieme.

Mai e poi mai avrei pensato nel lontano 2012 di ritrovarmi ancora qui a postare ricette dopo tanto tempo; … ma le stagioni passano e si rinnova continuamente l’alternanza dei prodotti di stagione e la fantasia di comporre ancora una zuppa, ancora una pasta, ancora un dolce non ci abbandona, sempre e solo da condividere con chi amiamo o semplicemente con noi stessi.

Allora oggi voglio lasciarvi una ricetta di un’altra torta di mele, perché diciamocelo, la torta di mele è sempre la torta di mele! Questa volta è alleggerita dalla ricotta e profumata con la cannella… che ve lo dico a fare.

Ingredienti:

  • 4 uova intere a temperatura ambiente
  • 200 g. di zucchero semolato
  • 220 g. di farina debole (0 oppure tipo 1)
  • 50 g. di mandorle in polvere
  • un pizzico di sale di Cervia
  • 12 g. di baking (lievito per dolci non vanigliato)
  • 250 g. di ricotta scolata
  • 150 g. di panna liquida
  • 4/5 mele a vostro piacere
  • 1/2 cucchiai di cannella in polvere

Come prima cosa montate con delle fruste le uova e lo zucchero sino a renderle belle chiare e spumose.

Unite la ricotta e la panna, otterrete cosi una crema densa, aggiungete anche il sale.

Aggiungete le polveri ben miscelate tra loro (per disperdere bene il lievito) con una spatola e infine unite anche le mele tagliare a tocchetti. Una mela io l’ho tenuta da parte tagliata a picchi .

Ungete una tortiera per non far attaccare la torta e versate all’interno circa una metà dell’impasto ottenuto, cospargete con la polvere di cannella, tanta quanto vi piace; più o meno a seconda di quanto profumo volete ottenere.

A questo punto fate colare il resto dell’impasto a coprire e adagiate sopra gli spicchi di mela tenuti da parte precedentemente. Io ho usato 4 mele (3 a pezzi nell’impasto e 1 sopra) perché erano mele non troppo grandi e non ho tolto la buccia, l’ho solo ben lavata, voi potete aumentare il quantitativo di mele e anche pelarle, a vostro gusto perché il risultato sarà comunque ottimo.

Cuocete la torta a forno preriscaldato a 170* per circa 50 minuti, ma poi lo sapete già che ogni forno è diverso e solo voi lo conoscete bene.

Toglietela dallo stampo solo quando si sarà freddata, una impolverata di zucchero al velo e vi garantisco che la troverete strepitosa! Facile e buona come solo una torta di mele sa essere.

Vedremo il prossimo anno con quale torta di mele vi saprò stupire.

Stay on hold.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2020 Greenpink Magazine

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti