Conto alla rovescia per il VeganFest

Schermata-2014-08-29-alle-10.12.27.png

Conto alla rovescia per il VeganFest

Conto alla rovescia per il VeganFest: dal 6 al 9 settembre torna a Bologna il Festival Vegan Indoor più grande d’Europa

Si stanno ormai ultimando i lavori di allestimento del Festival Vegan Indoor più grande d’Europa che aprirà le porte tra pochissimi giorni (Dal 6 al 9 Settembre). Come nella passata edizione, si prevedono oltre 30.000 visitatori provenienti da ogni parte del mondo.

Le principali Associazioni animaliste, ospitate gratuitamente, terranno conferenze sul palco del VeganFest e illustreranno i propri progetti in difesa degli animali e dell’ambiente e anche numerose aziende (alcune completamente nuove nel panorama Vegan) presenteranno importanti novità e innovativi prodotti e servizi per il mondo Vegan.

I tanti, tantissimi ospiti e personaggi dello spettacolo e della cultura renderanno ognuno dei 4 giorni di evento, una giornata unica e indimenticabile. Ancora una volta il VeganFest Indoor organizzato della team della certificazione Etica VeganOK, si rivela il più importante appuntamento del mondo etico vegan italiano.

Il ricchissimo programma della kermesse bolognese, curato dai volontari di Associazione Vegani Italiani Onlus – AssoVegan vede la presenza di tantissimi ospiti, tra personalità dello spettacolo, scrittori, sportivi, artisti, giornalisti, musicisti e medici che hanno fatto del veganismo una scelta di vita. Tra i volti noti della musica saranno presenti Red Canzian, cantante e bassista dei Pooh, Socio Onorario di Associazione Vegani Italiani Onlus – AssoVegan, titolare del riconoscimento “VeganOK Award 2011″, la giovane promessa della musica pop italiana Roberta Orrù, il musicista Paolo Pallante, intervistato dai presentatori del salotto online “Essere o non essere”, Natur’Ale Mercadanti e Silvia Prandi, e il grande cantautore Ivan Cattaneo.

Ampio spazio verrà dedicato al legame tra salute e scelta Vegan, con gli interventi sull’alimentazione curati da alcuni membri del Comitato Scientifico di Associazione Vegani Italiani Onlus, tra cui la Dott.ssa Michela De Petris (“Alimentazione, Salute e Scelta Veg: basi scientifiche e indicazioni pratiche”), il Dott. Vasco Merciadri (“Le basi fisiologiche dell’alimentazione”), il Dott. Michele Riefoli (“Dieta vegana e sport. Migliorare le prestazioni nell’attività fisica rimanendo in salute”) e il Dott. Paolo Bianchini (“Celiachia e dieta vegana”), la Dott.ssa Mara Di Noia e il Dott. Roberto Calcaterra, medico gastroenterologo e omeopata, parleranno di intolleranze alimentari, mentre il Dott. Lorenzo Ferrante, Chinesiologo, esperto in educazione posturale e ideatore del programma “Vivere senza dolori” terrà un workshop di postura e consapevolezza corporea.

Inoltre, tra le ospiti più attese di tutta la manifestazione, entrambe socie onorarie di Associazione Vegani Italiani Onlus, l’attrice e attivista Claudia Zanella, terrà un intervento su cucina naturale e naturopatia e Paola Maugeri, presenterà il suo libro “Las Vegans. Le mie ricette vegane sane, golose e rock”. Restando in tema, avrete la possibilità di assistere a fantastici Cooking Show, a cura di alcuni tra i più talentuosi Chef del nostro Paese, in collaborazione con VeganOK: l’esibizione di Giuseppe Coco sarà incentrata sull’uso delle spezie, il maestro Emanuele di Biase ci delizierà con la sua Pasticceria Vegan, Federica Del Guerra illustrerà tre ricette facili “per iniziare”, la Chef di Veganlab.it Licia Calia terrà un Cooking Show a sorpresa, mentre lo Chef Simone Salvini, Socio Onorario di Associazione Vegani Italiani Onlus e profondo conoscitore della cucina vegan e ayurvedica, ci sorprenderà con una delle sue ricette speciali. Spazio anche alla macrobiotica con la presentazione del corso di cucina macrobiotica vegana di Dealma Franceschetti, ideatrice del blog “La Via Macrobiotica”.

Anche quest’anno tornerà poi, a grande richiesta, il Free Aperitivo Vegan, gentilmente offerto ogni giorno da Vegusto Italia e VeganOK Network e si terrà la Premiazione dei vincitori del Concorso di Cucina Vegan “Tradizione Regionale Gusto Vegano”, ideato da Loana la Cheffa Vegana, in collaborazione con AssoVegan. Dopo il grande successo della passata edizione, che per la prima volta ha proposto nel ristorante ufficiale del SANA un menù completo e certificato VeganOK, quest’anno il SANA di Bologna farà un ulteriore e storico passo avanti verso la ristorazione Vegan: il ristorante della Fiera proporrà, infatti, un menù esclusivamente vegan dall’antipasto al dolce nelle giornate di sabato e domenica, mentre il lunedì e martedì il ricchissimo menù certificato VeganOK continuerà ad affiancare il menù tradizionale del ristorante!

Inoltre ci sarà un punto ristoro/bar interamente vegan al padiglione 34, dove si svolgerà il VeganFest! Sul palco saranno anche tanti altri gli argomenti affrontati, tra gli altri si parlerà di liberazione animale, della proposta di un’opzione Vegan obbligatoria nelle Mense, di Educazione Parentale, del primo Gran Ballo delle Debuttanti vegan e green e della prima rete che raggruppa i farmacisti Italiani con una formazione specializzata e servizi vicini agli stili di vita dei vegetariani e dei vegani, Pharmavegana. Tanto spazio verrà dato all’arte (naturalmente Vegan!) con la presentazione di “The Animal Machine”, spettacolo teatrale nato allo scopo di diffondere e divulgare le idee di antispecismo, veganismo, rispetto dei diritti animali e amore per tutte le creature, e l’esposizione collettiva LIBERARTEVI, dedicata al rapporto che lega l’uomo alle altre specie animali e all’ambiente circostante e, come sempre, tantissimo spazio avranno le associazioni: tra le tante ospitate interverranno sul palco Pengo Life Project, Animal Equality, LAV, OIPA, Movimento Antispecista, Animalisti Italiani Onlus e Sea Shepherd, con la presentazione della prima Campagna attualmente in corso in Italia, Operazione Siracusa, per la quale sarà presente la Campaign Leader, la grande apneista Patrizia Maiorca.

Non mancheranno i media, tra cui Terra Nuova, rivista ufficiale del VeganFest, e La Mia Cucina Vegetariana (Sprea), alle quali verrà consegnato il riconoscimento VeganOK Editorial Award, per il loro concreto supporto alla diffusione di una cultura nonviolenta vegan, poi Radio Bau&Co (gruppo Montecarlo, Radio 105, Virgin Radio) che presenterà la campagna “Gli animali non sono giocattoli” con Davide Cavalieri e il testimonial Roberto Di Paola, e gli autori della web series Vegan Chronicles, Andrea Morabido e Claudio Colica. Verrà presentato in anteprima il nuovo aggiornamento dell’applicazione “TuttoVegan”, la prima ed unica applicazione ufficiale di VeganBlog.it, la più grande community di chef e appassionati di cucina vegan.

Si dibatterà sul legame tra veganismo e Sport, con la presentazione della Campagna “Sport Vegan? OK” di Associazione Vegani Italiani Onlus, a cura di Gianluca La Camera, Ambasciatore Vegan della regione Lazio di Associazione Vegani Italiani Onlus e alcuni testimonial del mondo dello sport tra cui Denis Dallan, ex giocatore della nazionale italiana di Rugby, e Alberto Leonardi, atleta e istruttore di arti marziali vincitore di numerosi premi a livello internazionale. Per il mondo scientifico interverranno il Dott. Michele Riefoli, Dottore in Scienze Motorie, chinesiologo esperto di nutrizione a base vegetale e il Dott. Giovanni Castellani, educatore posturale, ideatore del “Sistema Benessere Posturale Integrale”.

A coronare il tutto, ci sarà il set fotografico allestito dalla rivista FunnyVegan insieme alla certificazione Etica VeganOK, che darà la possibilità ai visitatori di “gridare al mondo” le motivazioni che li hanno spinti a diventare vegan e tantissime aziende che presenteranno i propri prodotti vegan e cruelty free! Il programma sul palco del VeganFest sarà presentato e moderato da Renata Balducci, divulgatrice dell’Etica Vegan, autrice di libri di ricette Vegan e Presidente di AssoVegan – Associazione Vegani Italiani Onlus.

Tutte le conferenze verranno riprese e trasmesse da VeganOK-TV, la webtv ufficiale del VeganFest e della certificazione etica VeganOK che divulga informazione vegan senza contenuti pubblicitari, e ogni giorno lo staff di Promiseland sarà presente per raccontare in diretta tutto quello che succede.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti