Dolcetto o scherzetto? Scopriamo insieme Halloween

Stampa

Dolcetto o scherzetto? Scopriamo insieme Halloween, festa anglosassone molto antica che ormai è diventata popolare anche nel nostro Paese.

Dolcetto o scherzetto, ovvero il classico “trick or treat” inglese, è uno dei simboli di Halloween, festa anglosassone decisamente pop (anche se antichissima) che negli ultimi anni si è diffusa a livello globale, tanto da diventare patrimonio comune.

dolcetto-o-scherzetto-halloween

Un fenomeno globale.

Halloween infatti ha origini celtiche (anticamente era conociusta come festa di All-Hallows-Eve), ma grazie all’enorme potenza del cinema americano, della tv e in generale dei media anglosassoni a partire dalla metà degli anni ’90 si può dire che Halloween sia diventata una festa internazionale.

A prima vista potrebbe sembrare una sorta di carnevale macabro, ma in realtà ci sono molte differenze rispetto alla tradizionale festa in costume nata a Venezia e diventata in breve famosa a livello mondiale.

Halloween infatti si celebra esclusivamente la notte del 31 ottobre ed è caratterizzata da un immaginario spettrale molto simile a quello della letteratura e dei film horror.

Si tratta infatti di una festa pagana legata alle simbologie e ai riti del mondo dei morti e dell’occultismo.

dolcetto-o-scherzetto-halloween-curiosita-greenpink

La zucca, il simbolo di Halloween

Il simbolo di Halloween, al di là del celebre dolcetto o scherzetto, è la zucca intagliata, che deriva dal personaggio di Jack-o’-lantern.

Negli Stati Uniti la festa di Halloween è dedicata soprattutto ai ragazzini e ai bambini, che si dedicano appunto al famoso rito del dolcetto o scherzetto girando tra le case del quartiere mascherati.

Si tratta di una tradizione che ha addirittura origini medioevali: in quell’epoca infatti in Irlanda e in Gran retagna le persone il giorno di Ognissanti potevano andare a fare la questua per le case, ricevendo cibo in cambio di preghiere per i morti il giorno della commemorazione dei defunti che da tradizione cade il 2 novembre.

Naturalmente nel corso degli anni l’industria dell’entertainment ha approfittato alla grande di questa festività facendola diventare l’appuntamento annuale per tutti gli amanti dell’horror: film, telefilm, libri, feste a tema… ce n’è davvero per tutti i gusti.

Halloween in Europa

Paradossalmente, anche se come abbiamo detto le origini di Halloween sono europee, nel vecchio continente questa festa è stata importata soltanto recentemente, e a differenza di quanto accade negli USA ha un taglio sicuramente più adulto.

 

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti