Due donne per la presidenza del Cile

bandiera.jpg

Il prossimo 17 novembre in Cile si voterà per eleggere il nuovo presidente che prenderà il posto del conservatore Sebastián Piñera, in carica dal gennaio 2010, e tutti i deputati e senatori del parlamento cileno. Questa tornata elettorale è molto attesa per diverse ragioni: la più importante è la candidatura della 62enne socialista Michelle Bachelet, presidente cilena in carica dal 2006 al 2010, che competerà con altri 8 candidati. La sua principale sfidante è la 60enne Evelyn Matthei, candidata della coalizione conservatrice Alianza e prima donna della destra cilena a competere per il ruolo di presidente. Nelle ultime due settimane i candidati hanno presentato i rispettivi piani di governo, alcuni dei quali molto ambiziosi.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti