Un impianto che sfrutta aria congelata per produrre energia sorgerà a Manchester

manchester-skyline.jpg

È presente anche un po’ di Italia nel nuovo impianto – il primo al mondo – che sfrutterà aria congelata per produrre energia elettrica. Sarà infatti la GE Oil & Gas – Nuovo Pignone di Firenze, di proprietà della General Electric, a fornire le turbine per l’innovativo sistema sviluppato dalla Highview Power Storage, società londinese fondata nel 2006. L’impianto dovrebbe entrare in funzione nel febbraio del 2015 ed è al momento in fase avanzata di progettazione. La compagnia, dalla struttura snella composta da venti dipendenti, ha infatti vinto un bando del governo britannico, ottenendo 8,1 milioni di sterline (oltre 9,5 milioni di euro) per la costruzione del primo impianto in assoluto che sfrutterà a fini commerciali il principio della Liquid air energy storage (Laes).”Lo costruiremo a Manchester – ha spiegato all’AGI Matthew Barnett, a capo del dipartimento di sviluppo del business di Highview Power Storage – e sfrutta un principio semplice al quale tuttavia in pochi avevano pensato: l’aria, nel passaggio di stato da liquida a gassosa, produce energia”. L’impianto del nord dell’Inghilterra sarà in grado di produrre, secondo le stime dell’azienda, 5MW/15MWh di energia, in grado di illuminare 5mila abitazioni per tre ore. “Usiamo elettricità per portare l’aria a una temperatura di -196 gradi Celsius e per renderla quindi liquida. La fase successiva – ha continuato Barnett – prevede lo stoccaggio del liquido in grandi contenitori, isolati ma non pressurizzati. Poi, riportando questo prodotto alla temperatura ambiente, si causa una rigassificazione che ne fa aumentare di 700 volte il volume. L’aria rigassificata può quindi essere usata per far girare le turbine e produrre elettricità”.

 

Leggi tutto qui

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti