Un esempio di dieta vegana equilibrata

un-esempio-di-dieta-vegana-equilibrata-feat.jpg

Un esempio di dieta vegana equilibrata

Un esempio di dieta vegana equilibrata per un’alimentazione 100% vegetale buona e sana.

Una dieta vegana equilibrata è un qualcosa di semplicissimo da seguire, soprattutto per chi come noi ha la fortuna di vivere in Italia, paese meraviglioso da un punto di vista enogastronomico per chi ha fatto una scelta etica ben precisa per la sua alimentazione.

Il nostro paese infatti è ricchissimo di prodotti e risorse che rendono facilissima e gustosissima la scelta di vivere seguendo una dieta vegana equilibrata.

È importante specificare che esiste una differenza ben precisa tra chi sceglie una dieta vegetariana e chi invece fa una scelta di tipo vegano: i vegani infatti compiono una scelta etica ben precisa, che è quella di non sfruttare in alcun modo il mondo animale. Ecco perché non mangiano nemmeno il miele, per fare un esempio, in quanto prodotto da esseri viventi come le api che lo producono per se stesse. Per questo si parla di scelta etica perché alla base c’è la precisa volontà di non sfruttare in alcun modo la vita animale sul nostro pianeta.

Una dieta vegana equilibrata quindi è basata su prodotti 100% vegetali, escludendo a priori anche tutti i derivati animali come ad esempio il formaggio, il latte o le uova.

Com’è facile immaginare i prodotti a disposizione dei vegani sono tantissimi e non esiste un’unica dieta vegana equilibrata. Vi suggeriamo quindi una proposta base che può essere variata o integrata a seconda dei singoli gusti e delle esigenze personali. È chiaro infatti che chi fa molto sport avrà bisogno di un apporto energetico diverso rispetto a chi fa vita sedentaria, così come le esigenze di chi ha un metabolismo molto veloce saranno diverse da chi ha invece un metabolismo basso.

Colazione

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata e quindi dev’essere ricca e nutriente. L’ideale è iniziare la giornata con 120 ml di latte di riso o, in alternativa, 150 ml di latte di soia; 40 grammi di fette biscottate oppure, se preferite, 30 grammi di biscotti secchi. Meglio evitare lo zucchero, se proprio non riuscite a farne a meno vi consigliamo comunque di utilizzare uno zucchero non trattato e di non superare comunque i 15 grammi.

Pranzo

Il pranzo è l’appuntamento consigliato con i carboidrati: potete scegliere tra 75 grammi di pane oppure 45 grammi di pasa. Ottimi anche 80 grammi di fagioli o lenticchie e 150 grammi di verdura.

Cena

Per la cena è meglio evitare il pane (se proprio non ce la fate non evitate comunque i 60 grammi). Ottimo il tofu (fino a 60 grammi), che può essere preparato in millemodi diversi. Aggiungete anche 60 grammi di lattura oppure 140 grammi di verdura. Per quanto riguarda la frutta non superate i 150 grammi.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti