Sono 13,6 milioni gli italiani che acquistano online

ecommerce.jpg

L’Osservatorio eCommerce B2c di Netcomm e School of Management del Politecnico di Milano ha realizzato uno studio sull’ecommerce in Italia da cui emergono dati molto interessanti.

Innanzitutto si evidenzia una crescita continua del settore, con un +17% rispetto al 2012 per un fatturato complessivo di 11,2 miliardi di euro a fine 2103. In grande crescita il Mobile Commerce, che registra un incremento del 160% equivalente a un fatturato di 427 mlioni di euro.

In termini percentuali queste cifre si traducono in un 50% di italiani in più che hanno iniziato ad acquistare online rispetto al 2012. Complessivamente l’Europa è il primo mercato mondiale per l’ecommerce, con un valore globale pari 350 miliardi di euro. Al secondo posto gli Stati Uniti (280 miliardi di euro), seguito dal comparto Asia-Pacifico (216 miliardi di euro).

Per quanto riguarda l’ecommerce italiano l’abbigliamento è il primo settore (27%), seguito dall’informatica (24%), dal grocery (18%), dal turismo (13%), dalle assicurazioni (12%) e dall’editoria (4%). L’export invece è dominato dal turismo per cui l’ecommerce vale 2 miliardi di euro all’anno.

Dall’indagine infine emerge come gli italiani si fidino poco dei sistemi di pagamento online, e infatti sono gli unici a preferire le carte di credito prepagate (circa il 50% degli intervistati) rispetto agli inglesi ai francesi che preferiscono Paypal (68% e 55%), e ai tedeschi che invece preferiscono il bonifico bancario (48%).

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti