ANDIAMO PER PRATI

selene

Finalmente la primavera é arrivata, fare delle passeggiate ci ricarica lo spirito, ossigena i polmoni e… aiuta in cucina!

Queste erbette si chiamano SELENE (silene vulgaris), ma sono chiamate in mille modi onomatopeici lungo tutta l’Italia: strigoli, schioppetti e altro, sempre ricordando il rumore che producono stropicciando le foglie tra le mani.

Crescono nei campi soleggiati e anche lungo muretti o crode riscaldate dal sole di primavera.

Aguzzate la vista passeggiando e presto vi accorgerete che ce ne sono tantissime, fatevi aiutare anche dai bambini che si divertiranno molto in questa caccia al tesoro, raccogliete solo la parte apicale della piantina fresca prima che sviluppi il fiore.

Lessate si possono mangiare saltate in padella come fossero spinaci, oppure mescolate con le uova si possono preparare ottime frittate.

Potete anche  tritarle e  inserirle a metà cottura  in un risotto e avrà un ottimo sapore che ricorda vagamente gli asparagi.

Usatele come più vi suggerisce la fantasia, anche inserite nell’impasto della pasta per preparare tagliatelle o qualsiasi altra pasta fatta a mano.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti