Dieta vegetariana: come sostituire le proteine della carne

vegetarianismo1.jpg

Dieta vegetariana: come sostituire le proteine della carne.

Dieta vegetariana: come sostituire le proteine della carne. Qualche consiglio utile per chi ha scelto un’alimentazione 100% vegetale.

Come sostituire la carne nella dieta è molto più facile di quanto si creda. Chi segue una dieta vegetariana infatti ha la possibilità di seguire una dieta equilibrata e sana senza nessun problema. Esistono infatti molti altri cibi alternativi alla carne che ci garantiscono il corretto apporto di proteine, come ad esempio la soia, il grano o i legumi.

Bisogna poi fare dei distinguo importanti tra chi segue una dieta vegetariana e chi invece ha fatto la scelta di seguire una dieta vegana: i primi infatti mangiano tranquillamente anche uova, latte e i suoi derivati, mentre i secondi seguono un’alimentazione 100% vegetale, eliminando dunque tutti i proditti di derivazione animale.

Se siete interessati a come sostituire le proteine della carne senza per questo utilizzare latticini di origine animale sappiate che esistono molti latticini di origine vegetale, come ad esempio il latte di soia che, peraltro, è ricco di vitamine B12. Il latte di soia è un prodotto estremamente sano dato che non ha colesterolo mentre è ricco di grassi insaturi. La soia inoltre è ricca di proteine ed è un ottimo sostitutivo della carne anche da questo punto di vista.

Anche il tofu è un’ottima risposta alla domanda come sostituire le proteine della carne: si tratta infatti di un particolare tipo di formaggio ricavato dal latte di soia ricco di proteine vegetali. Inoltre il suo apporto calorico è molto basso e di conseguenza ha effetti benefici anche sulla nostra dieta, al contrario del formaggio ricavato dal latte.

Se non riuscite a fare a meno dell’idea di avere nel piatto una “bistecca” o una “cotoletta” c’è sempre il seitan, alimento ricavato dalla farina di grano. Ha valori nutrizionali simili a quelli della carne e viene utilizzato anche per creare veri e prorpri succedani delle bistecche. Di fatto si tratta di una specie di impasto di glutine che quindi può assumere diverse forme, anche quelle di una bistecca appunto.

Non dimentichiamo poi che i legumi  sono ricchissimi di proteine: fagioli, lenticchie, ceci…. e chi più ne ha più ne metta. Vi consigliamo anche di bere una spremuta d’arancio o di limone al giorno, magari durante i pasti: in questo modo infatti favorirete l’assimilamento delle proteine vegetali da parte dell’organismo.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti