Chi mangia vegan aiuta l’ambiente

shutterstock48504319.jpg

Chi mangia vegan aiuta l’ambiente

Chi mangia vegan aiuta l’ambiente grazie a una dieta veramente sostenibile

Chi mangia vegan aiuta l’ambiente dato che l’impatto ambientale di questo tipodi dieta è legato soprattutto al consumo di carne. Fare una scelta etico di tipo vegan dunque ha un impatto positivo per moltisismi aspetti, dai cambiamenti climatici al consumo di energia, dallo smaltimento delle deiezioni alla deforestazione, dall’uso di sostanze chimiche al consumo di acqua e di energia.

A sostenere questa tesi è un articolo pubblicato nell’ultimo numero della rivista scientifica “Foods” (“Impatto ambientale totale di tre schemi dietetici in relazione al contenuto di cibi animali e vegetali”, Baroni, L.; Berati, M.; Candilera, M.; Tettamanti, M. Total Environmental Impact of Three Main Dietary Patterns in Relation to the Content of Animal and Plant Food. Foods 2014, 3, 443-460, qui l’articolo completo) da un gruppo di autori italiani. È stato infatti calcolatol’impatto ambientale di chi segue una dieta vegan, di chi invece segue una dieta lacto-ovo-vegetariana e chi invece segue una dieta onnivora.

I dati parlano chiaro: la dieta vegan è in assoluto la meno impattante. Il metodo LCA consente di calcolare un punteggio totale che rappresenta l’impatto ambientale complessivo. A parità di contenuto calorico le diete 100% vegetali hanno sempre un impatto minore sull’ambiente. Seguono le diete lacto-ovo-vegetariane e, per ultime, quelle onnivore.

La studio inoltre evidenzia un rapporto diretto tra l’alto consumo di carne e alti cibi di derivazione animale e molti problemi di saluti causati dall’alto contenuto in grassi saturi e sale. Quello che salta più all’occhio è che le conseguenze di uno spostamento radicale verso una dieta a base vegetale sono molte e positive, a partire da un’influenza sostanziale sui cambiamenti climatici, ma anche un’importante diminuzione nello spreco di acqua e di energia, per non parlare dell’utilizzo più razionale dei terreni fertili e di una diminuzione globale della deforestazione.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti