Mythology

raffaella-carr2.jpg

In queste ultime settimane abbiamo celebrato i compleanni di personaggi illustri e straordinariamente amati come Raffaella Carrà e Paul Mc Cartney. Si tratta di due esempi di vita che la fortuna ha voluto baciare e a poco a poco nel tempo si sono trasformati in veri e propri miti, adorati da milioni di individui e in alcuni casi emulati nel loro aspetto esteriore.

Noi ragazze di Greenpink allora ci siamo chiesti: cosa spinge gli individui alla ricerca del mito?La tecnologia ha permesso di realizzare cose che la mente umana aveva solo sognato e contemporaneamente però non ha prodotto racconti che spieghino dove si posiziona l’umanità rispetto all’iperspazio tecnologico creato.Ecco che allora ognuno di noi – con l’argilla che gli è data a disposizione – si crea dei miti in grado di favorire il viaggio compiuto da ciascuno nella propria esistenza.In sostanza senza il caschetto biondo della Raffa nazionale o l’espressione scanzonata di Sir Paul la vita di tutti i giorni sembra più faticosa e se ne perse il senso.

Qui però dobbiamo fare i conti il nostro tempo: il compleanno dei miti pop ci riporta alla fondamentale differenza tra mito e storia, il mito per opposto al presente storico e al valore biografico. Il mito per sua stessa definizione trascende il presente e come tale supera anche il piano allegorico. Quale rifugio allora? L’arte? La natura? Lo Zen e l’arte della motocicletta? Ai nostri lettori l’ardua sentenza.

Noi intanto vi salutiamo e vi proponiamo un breve video su ciò che per molti di noi resta un mito: la Vespa!

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti