Le grandi imprese ‘ingorde’ di energia sono avvantaggiate

I costi sostenuti dalle micro e piccole imprese sono aumentati a due cifre nell’arco degli ultimi anni, questa volta non a causa dell’aumento delle materie prime, ma per una componenete fiscale che premia e favorisce le grandi industrie mai sazie di energia. Arrivano così agevolazioni ai pochi e grandi gruppi industriali a discapito delle imprese più piccole.
Possiamo infatti constatare che il costo energetico per micro-piccole imprese è superiore del 25% alla media Ue per arrivare al 100% in più rispetto alla Francia. Pesantissima infatti è la componenete fiscale, con l’imposizione regressiva a vantaggio dei grandi consumatori energetici, come nel caso dell’elettricità circa 85 mln di euro annui, che copre appena il 4,4% del gettito, arrivano dalle grandi industrie che consumano quasi un quarto dell’energia totale.

Si riesce chiaramente a capire che la quasi totalità del gettito sulle imposte energetiche è sostenuta quasi per intero dalle piccole imprese. Volendo fare due conti basti pensare che le mega aziende pagano meno di 2 euro per 1.000 kWh, mentre per i piccoli consumatori l’incidenza è di 12 euro per mille kWh.

È sempre difficile vedere la totalità delle cose in argomenti così complessi, certo si dovrebbe andare più a fondo nel considerare l’energia, la sua origine, l’efficienza, l’uso. Ad ogni modo quelle date da Confcommercio sono cifre che possono far pensare e si spera, stimolare un approfondimento oltre che la ricerca, per tutti noi, di un quadro vero e non di parte.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti