LA TAVOLA DELLE FESTE: la tovaglia

natale3.JPG

Se pensate che il Natale sia una festa importante, se avete già fatto l’albero e state già pensando ai regali per i vostri cari, allora anche la tavola delle feste ha la sua importanza.

Innanzitutto ricordate di proteggere il vostro tavolo con un mollettone di panno bianco e spesso, servirà oltre che per proteggere da eventuali incidenti di qualche bimbo o qualche adulto maldestro anche per preservare dal calore dei piatti,  attutirà il rumore delle stoviglie e darà un aspetto morbido all’insieme.

La tovaglia va scelta in base al servizio di piatti, quindi se avete il servizio buono di colore bianco andrà bene una tovaglia colorata sia in tinta unita che in fantasia; se avete un servizio colorato allora sarà meglio optare per una tovaglia bianca. Con la tovaglia bianca o crema non si sbaglia mai, ma dovrà essere stirata impeccabilmente (io la ripasso con il ferro direttamente sul tavolo prima di apparecchiare).

Molto di moda ultimamente anche il total white, che potrete anche preparare arrangiando vecchie tovaglie della nonna eventualmente sovrapposte e sfalsate con garbo, qualora le misure non fossero precise per il vostro tavolo.

La tovaglia solitamente avrà i suoi tovaglioli, ma se ne foste sprovviste non preoccupatevi andranno bene anche vecchi tovaglioli di lino oppure,  perché no, dei nuovi tovaglioli in tinta forte dal sapore natalizio. La posizione del tovagliolo il galateo non la prevede in quanto é un arnese di servizio che andrà subito tolto dal commensale appena seduto e posto in grembo, quindi andrà bene metterlo sopra il piatto o di fianco, ma senza fronzoli.

Aggiungete qualche decoro per creare un’atmosfera di festa, saranno bellissimi dei centrotavola naturali che potrete preparare voi stesse semplicemente disponendo con cura su un piatto delle pigne, melegrane, pungitopo, cannella e altre cose prese in prestito dalla cucina inserendo qualche candela per una calda suggestione, ma ricordate che la semplicità é sempre di buon gusto!

La tavola ben apparecchiata, il pranzo preparato con cura creerà un sapore di tradizione, ma la cosa più importante, non scordiamolo mai, sarà condividere il pranzo delle feste con i nostri cari in armonia e serenità.

 

 

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti