Celiachia, mai più un problema

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, un complesso proteico presente in alcuni cereali, tra cui frumento, segale, orzo, farro, spelta, triticale, kamut e avena, anche se molti studi hanno confermato che quest’ultima può essere consumata dai celiaci senza effetti negativi sulla salute. Sembrerebbe un problema piuttosto invalidante, soprattutto dal punto di vista alimentare, in realtà oggi essere celiaci non fa più così paura. Scopriamo insieme perché.

Celiachia, (ri)conoscerla per combatterla

In senso stretto la celiachia non è una malattia, ma una semplice condizione che per manifestarsi necessita della contemporanea presenza di una predisposizione genetica e di un consumo di alimenti contenenti glutine. Nel celiaco ingerire tale proteina attiva in maniera anomala il sistema immunitario che risponde rifiutando il glutine e danneggiando quindi l’intestino.

Oltre ai disturbi digestivi, i sintomi della celiachia possono comprendere (molti dovuti proprio al malassorbimento dei nutrienti):

  • Osteoporosi o rammollimento delle ossa (osteomalacia);
  • Smalto dentale danneggiato;
  • Anemia (da carenza di ferro);
  • Prurito, rash cutaneo (dermatite erpetiforme);
  • Dolori articolari;
  • Mal di testa e stanchezza;
  • Malfunzionamento della milza (iposplenismo);
  • Disturbi del sistema nervoso, tra cui problemi di equilibrio, formicolio a piedi e mani
  • Bruciori di stomaco e reflusso gastrico.

In Italia la celiachia è riconosciuta come malattia sociale, tanto che si stima colpisca all’incirca 400/600.000 Italiani, cioè una persona ogni 100/150 abitanti.

Nel 2009 anche Collina scese in campo

Con lo slogan “Se lo riconosci lo puoi invitare a cena” già nel lontano 2009 l’AIC  lanciò una campagna di comunicazione che vide Pierluigi Collina protagonista di uno spot televisivo e testimonial d’eccezione sulle pagine di quotidiani e periodici insieme a Gaia De Laurentiis e Daniele Bossari. L’obiettivo della campagna era proprio quello di far conoscere la celiachia, sottolineando l’importanza della diagnosi precoce e dimostrando che i celiaci possono condurre una vita normale grazie a una dieta appropriata a base di alimenti gluten free.

 

1 Comment
  1. FirstBette 3 anni ago

    I have noticed you don’t monetize your page,
    don’t waste your traffic, you can earn additional cash every month because you’ve
    got high quality content. If you want to know how to make
    extra money, search for: Mrdalekjd methods for $$$

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2020 Greenpink Magazine

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti