Intolleranza al lattosio, cosa mangiare per non avere problemi

Intolleranza al lattosio, cosa mangiare per non avere problemi

Intolleranza al lattosio, cosa mangiare per non avere problemi: una lista di alimenti completamente lactofree.

Le persone che soffrono di intolleranza al lattosio non possono digerire lo zucchero presente nel latte e nei suoi derivati, formaggi compresi. Questo particolare tipo di intolleranza si sviluppa nelle persone che sono carenti in tutto o in parte dell’enzima Lattasi, l’enzima che provvede a metabolizzare il lattosio nel nostro organismo.

Se si soffre di intolleranza al lattosio cosa mangiare  potrebbe diventare un piccolo problema, dato che è necessario evitare tutti i prodotti contenti questo elemento. Peraltro l’intolleranza al lattosio è diffusa in tutto al mondo, anche se in proporzioni molto diverse a seconda delle diverse aree geografiche. In Italia ad esempio questo particolare disturbo colpisce almeno il 25% della popolazione, anche se non in tutti si manifesta in forma uguale.

Per evitare i disturbi più frequenti di questo tipo di intolleranza (diarrea, i crampi addominali, il gonfiore addominale, la flatulenza e la nausea) bisogna dunque sapere cosa è possibile mangiare e cosa invece è melgio evitare.

Oggi infatti esistono molti prodotti sostitutivi e con un po’ di attenzione anche per chi soffre di intolleranza al lattosio cosa mangiare non è più un problema. Per prima cosa controllate sempre le etichette dei prodotti che acquistate. Questo vale anche per i medicinali perché a volte il lattosio può essere usato come eccipiente.

Non dimenticate poi che il lattosio è lo zucchero del latte dei mammiferi e quindi non è naturlamente presente all’interno di frutta e verdura. Quindi iniziamo con un bel semaforo verde per tutto ciò che è 100% vegetale.

Come dicevamo esistono tutta una serie di prodotti sostitutivi che non utilizzano i derivati del latte, come ad esempio il latte di mandorla, il latte di riso, e in genere tutte le bevande vegetali che se preparate in modo naturale sono assolutamente prive di lattosio.

Non va dimenticato infine che per chi soffre di intolleranza al lattosio non bisogna preoccuparsi per la mancanza del calcio nella nostra dieta, dato che questa sostanza è naturalmente presente anche nei broccoli, nei cavoli,nelle arance, nei fagioli, negli spinagi e in genere nei i sostituti vegetali del latte che abbiamo citato in precedenza.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti