Cosmetici non testati sugli animali: una scelta non solo etica

Cosmetici-non-testati-sugli-animali-una-scelta-non-solo-etica-feat.jpg

Cosmetici non testati sugli animali: una scelta non solo etica

Cosmetici non testati sugli animali: una scelta non solo etica ma anche di qualità e rispetto.

Scegliere cosmetici non testati sugli animali è importante per molti motivi. Certo, c’è innanzitutto la motivazione etica: testare prodotti cosmetici sugli animali infatti è assolutamente inutile, una vera e propria crudeltà gratuita che non porta ad alcun beneficio concreto.

I prodotti cosmetici non testati sugli animali devono aderire allo standard internazionale Non testato su animali. Si tratta di uno standard internazionale che specifica che non solo il prodotto finito non è stato testato sugli animali, ma anche tutti i singoli ingredienti non sono stati testati.

Sul sito della LAV è disponibile l’elenco completo delle ditte che producono cosmetici non testati sugli animali (potete consultarlo a questo link). Tutte le aziende che aderiscono allo Standard della LAV/EAR garantiscono il consumatore sotto ogni punto di vista, dato che non solo non sperimentano i singoli ingredienti sugli animali, ma non commissionano neppure test di questo tipo a società esterne,

L’11 marzo 2013 inoltre è entrato in vigore il divieto totale di fare test su animali per i prodotti cosmetici venduti in Europa.

Quindi possiamo stare tranquilli che tutti i prodotti cosmetici dopo quella data non sono testati sugli animali, altrimenti non possono essere venduti in Europa. Del resto questo tipo di test era assolutamente inutile e non portava a nessun vantaggio concreto, senza parlare poi delle assurde crudeltà a cui erano sottoposti gli animali.

Quando acquistiamo uno shampo, un sapone, un bagnoschiuma, un rossetto o un qualsiasi altro cosmetico in Europa dunque possiamo stare tranquilli: non si tratta di prodotti testati sugli animali. Per sicurezza comunque controllate sempre la data di produzione del prodotto perché il divieto vale soltanto per quei cosmetici prodotti dopo l’11 marzo 2013.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti