Le 3 regole del muffin perfetto

7A1A2576-B78B-49E0-8B4B-7DB1F8B5C5B3

Io lo dico sempre, per un primo approccio alla pasticceria, meglio cominciare con la cosa più semplice. Cosa c’è di più semplice di un muffin?

…ma ormai lo sapete, la pasticceria ha un po’ la puzzetta sotto al naso, sicuramente il muffin è la preparazione più semplice però…. ha le sue regole, poche, facili, ma ci sono.

Niente paura seguitemi e non ve ne pentirete, qualsiasi ricetta di muffins vorrete usare, la tecnica di preparazione sarà sempre la stessa, risultato assicurato!

Cominciamo col prepararci tutta la linea, avrete bisogno di 1 bilancia, 2 ciotole, 1 frusta (oppure due forchette) e 1 cucchiaio (oppure un dosatore per gelato); non potranno mancare i classici pirottini di carta (io ultimamente ho sposato quelli multipli già pronti).

Questi gli ingredienti che vi serviranno per circa 12 muffins:

  • 200 g di farina debole
  • 25 g di cacao
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (non vanigliato!!)
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale di Cervia
  • 1/2 bacca di vaniglia (raschiare i semi)
  • 2 uova intere
  • 200 g di yogurt non zuccherato
  • 50 g d’olio leggero
  • 50 g di gocce di cioccolato

La preparazione è molto semplice, regola  n.1 dividete gli ingredienti nelle due ciotole, da una parte tutte le polveri (farina, sale, cacao, zucchero, lievito) che andranno miscelate tra loro con qualche frustata per eliminare eventuali grumi; nell’altra ciotola tutti i liquidi con l’aroma (uova, yogurt, olio, vaniglia) anche questi dovranno essere miscelati tra loro con la frusta.

Ora dovrete unire i due composti andando a versare i liquidi nelle polveri e mescolate con la frusta (assolutamente a mano) solo quel tanto che basta a far bagnare tutte le polveri, regola n.2 mescolate poco, quando tutto si sarà inumidito il composto sarà pronto. Solo alla fine unite le gocce di cioccolato.

A questo punto dovrete mettere l’impasto nei pirottini di carta usando un cucchiaio oppure l’attrezzatura per il gelato, riempite i pirottini per i 2/3, cresceranno in cottura.

Infornate, regola n.3  a forno ben caldo a 200° e dopo 5’ abbassate il calore a 175° e proseguite la cottura per altri 12’, regolatevi sempre con il vostro forno e la vostra esperienza perché ogni forno è storia  sè.

Impossibile sbagliare i muffins se seguite queste 3 semplici regole, buona condivisione!

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti