Gnocchetti sardi in crema di pomodoro

7A146ACF-72FD-418A-AAE6-6399309C2DF5

Oggi vi consiglio un sughetto di pomodoro veramente semplice da preparare, io lo facevo sempre a mia figlia quando era piccola, e devo dire che rimane ancora oggi uno dei suoi sughi preferiti, tanto che continuo a prepararlo ancora con successo.

Usate pure qualsiasi tipo di pomodoro abbiate nel frigorifero, alle volte mi ritrovo ad averne anche uno da insalata, due ciliegini rimasti, tre da sugo, insomma mescolate pure  gli avanzi.

In una  padella fate un giro d’olio e mettete o uno spicchio d’aglio schiacciato per un sapore più deciso oppure un piccolo scalogno tritato grossolanamente e fate prendere calore.

Tagliate a pezzi i pomodori e tuffateli nell’olio caldo e lasciate cuocere qualche minuto. A dire il vero il pomodoro sarà ottimo sia che lo cuociate a lungo, sia che lo lasciate solo il tempo di appassire per ottenere un sapore più fresco. Salate leggermente il tutto,    e cuocete  a seconda del tempo a disposizione, per me la cottura è sempre uguale al tempo di cottura della pasta!

Consiglio: aggiungete sempre ai sughi di pomodoro  un cucchiaio di concentrato di pomodoro (quello in tubetto) vi servirà per rafforzare il gusto e mantenere vivo il colore.

Trasferite il sugo di pomodoro nel un bicchiere di un frullatore e azionate, oppure potrete usare anche un minipimer. Otterrete una crema di pomodoro ben fluida che condirà perfettamente la vostra pasta.

Nel frattempo avrete fatto cuocere in acqua salata dei gnocchetti sardi, oppure un altro formato altrettanto piccolo, appena la cottura sarà al dente dovrete scolarli e mescolarli con la crema di pomodoro ottenuta, io spezzetto anche qualche foglia di basilico per profumare il tutto.

È un po’ una salsa per svuotare il frigorifero da tutti i pomodori diversi rimasti, ma ne resterete estasiati!!!

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti