Ecomondo 2014, l’Italia della green economy

1415182511green1-600x335.jpg

Ecomondo, la fiera dell’innovazione e dello sviluppo sostenibile, è in corso a Rimini dal 5 all’8 novembre. Un evento importante per tutto il nostro paese dato che ormai è impensabile pensare ad uno sviluppo che non sia sostenibile.

I numeri presentati duranti gli stati generali della green economy infatti parlano chiaro: entro il 2020 la green economy a livello globale varrà complessivamente più di 2.000 miliardi di euro.

Sette settori chiave

Sono sette i settori chiave della green economy, con una particolare attenzione sulla gestione dei rifiuti e del riciclo, due settori che sono destinati ad assumere sempre maggiore importanza nei prossimi anni:

– efficienza energetica;

– gestione intelligente delle risorse idriche,

– energia;

– mobilità sostenibile;

– uso efficiente dei materiali;

– gestione dei rifiuti;

– riciclo.

Sostenibilità e occupazione

Gli obiettivi europei parlano di 50% di rifiuti urbani riciclati. Bene, se il nostro paese riuscisse entro il 2020 a rispettare questa quota, allora solo in Italia si creerebbero circa 90mila nuovi posti di lavoro per un fatturato di 1 miliardo di euro all’anno nei prossimi 6 anni.

E, badate bene, non stiamo parlando di numeri impossibili: ad oggi infatti già sette regioni italiane rispettano gli obiettivi europei (Piemonte, Lombardia, Trentino, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche e Sardegna) e con uno sforzo culturale tutto il paese potrebbe arrivare a capire che quando parliamo di riciclare i rifiuiti non solo parliamo di tutelare per l’ambiente, ma anche di una straordinaria opportunità economica.

Condominio Eco ha costruito un “Condominio da Toccare”

Tra le tante novità di questa diciottesima edizione di Ecomondo vi segnaliamo Condominio Eco che ha realizzato un vero e proprio “Condominio da Toccare” un edificio completamente praticabile, con ingresso, ascensore, appartamenti, terrazzi, tetti e persino un piccolo giardino. Un edificio interamente realizzato con tecniche e materiali delle aziende green presenti a ecomondo, per far capire a tutti che quando parliamo di green economy parliamo della nostra quotidianitò.

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti