La parola d’ordine dopo le feste è detox!

La-parola-dordine-dopo-le-feste-detox-featured.jpg

La parola d’ordine dopo le feste è detox: Nelle ultime settimane abbiamo tutti esagerato a tavola, è arrivato il momento di darsi una regolata.

Le vancaze di Natale mettono tutti a dura prova: pranzi, cenoni, aperitivi, feste, dolci di ogni tipo… Dalla sera della Vigilia di Natale fino alla cena di Santo Stefano per arrivare al cenonce di Capodanno, in molti sono stati coloro ad essersi concessi qualche lusso in più a tavola, tra pranzi con i parenti e smaltimento di avanzi vari.

Ora però le feste sono finite e tutte noi abbiamo bisogno di un bel trattamento detox:  oltre a tanti bei ricordi, molte di noi infatti si portano addosso qualche chiletto di troppo. Non dimentichiamo poi non solo è importante riprendere la forma fisica, ma bisogna anche ripulire il nostro fisico dalle tante sostanze nocive (o quantomeno poco sane) che abbiamo mangiato durante le feste.

È importante chiarire subito che per smaltire gli eccessi alimentari non servono metodi drastici o il digiuno, ma è sufficiente orientarsi su cibi leggeri e bere molta acqua. Quest’ultima aiuta a drenare le tossine dell’organismo e può essere sostituita da tisane, specialmente quelle ai semi di finocchio, tiglio e betulla; anche il the verde è espressamente indicato perché aiuta a bruciare i grassi appena accumulati, mentre non si dovrebbe esagerare con il caffè.

Anche la frutta e la verdura sono consigliati: mele, pere, arance e kiwi. Le mele svolgono un’azione antidiarroica, le pere e i kiwi giovano al funzionamento dell’intestino, mentre le arance migliorano il sistema immunitario. Verdure: spinaci, cicoria, radicchio, zucche e zucchine.

Èindispensabile mangiare dei bei piatti di insalata: un mix benefico di poche calorie, potere saziante e contributo di vitamine, calcio, fosforo e potassio; da abbinare con carote e finocchi, ottimi per la digestione difficile. Il tutto condito con olio d’oliva, antiossidante utile per favorire l’eliminazione delle scorie metaboliche e con il succo di limone che serve a pulire il sangue. Infine non vanno trascurati i piatti a base legumi (fagioli, ceci, piselli e lenticchie) perché contengono ferro e sono ricchi di fibre e quindi aiutano l’organismo a smaltire i sovraccarichi e migliorare le funzionalità intestinali.

Naturalmente cercate di fare anche movimento: una bella camminata è l’ideale per chi non è abituato a fare sport ma vuole comunque manternersi in forma. Massacrarsi di pesi in palestra non serve a niente se non siete abituati a un regime di allenamento costante, quindi iniziate dalle piccole cose e imparate a coltivare le buone abitudini, vedrete che il vostro fisico vi ringrazierà!

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti