Punto di non ritorno, il docufilm con DiCaprio ora è gratis in streaming

Punto di non ritorno, il docufilm di DiCaprio in streaming gratis

Punto di non ritorno, il documentario di Leonardo DiCaprio sul riscaldamento globale è uscito e lo si può guardare gratis in streaming. Il mondo deve sapere

“Punto di non ritorno”, il documentario con protagonista Leonardo DiCaprio sui rischi derivanti dal riscaldamento globale è uscito e lo si può guardare gratis in streaming su molti canali online, youtube compreso, fino al 6 novembre.

Punto di non ritorno, il mondo deve sapere

“Punto di non ritorno” era uno dei documentari più attesi degli ultimi mesi: oltre a immagini e video eccezionali contiene interviste a scienziati, capi di stato, imprenditori e personaggi politici, dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama al CEO di Tesla Elon Musk fino ad arrivare a Papa Francesco. “Before the flood – Punto di non ritorno” è stato girato in collaborazione con National Geographic che ha deciso la distribuzione gratuita del documentario come forma di supporto alla campagna informativa sui pericoli causati dal riscaldamento globale. L’intento principale di questa iniziativa è fare in modo che anche altri colossi dell’informazione comincino a focalizzare l’attenzione sulle conseguenze dei cambiamenti climatici, informando le persone e facendo loro capire che anche un piccolo aiuto può fare la differenza. La conoscenza infatti è il primo passo per sconfiggere l’indifferenza e, quindi, cominciare a limitare gli effetti dell’inquinamento.

DiCaprio, l’amore per la natura prima di tutto

Sull’ormai nota sensibilità ecologica di Leonardo DiCaprio anche noi abbiamo speso molte parole: del resto la Leonardo DiCaprio Foundation è attiva dal 1998 e ha donato finora decine di milioni di euro. Lui stesso ha parlato del pericolo del riscaldamento globale nel suo discorso alla cerimonia degli Oscar 2016, quando ha finalmente vinto il premio come miglior attore per The Revenant.

Before the flood, la nostra opinione

“Before the flood” è un’opera che mette su piazza delle tesi e che stimola la voglia di saperne di più; va dritto al punto e ci fa venire voglia di cambiare da subito. Nelle insolite vesti di narratore, DiCaprio si fa portavoce di un avvincente resoconto dei già drammatici disastri che stanno attualmente accadendo nel mondo a causa dei cambiamenti climatici: lo scioglimento dei ghiacciai, l’innalzamento delle temperature, l’estinzione di alcuni animali, le esondazioni di acqua nei centri urbani. Le immagini di questo documentario, in perfetto stile National Geographic, parlano da sé: sono belle nella loro drammaticità, così limpide che il messaggio appare inequivocabile: la Terra ha bisogno dell’Uomo così come l’Uomo ha bisogno della Terra, o meglio, di una Terra pulita, rispettata e amata.

1 Comment
  1. […] i record di temperatura a cascata degli ultimi anni potrebbero rappresentare una sorta di punto di non ritorno a cui dovremo far riferimento nel corso dei prossimi anni, così come è successo tra gli anni […]

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Diventa un autore Greenpink

Credi di avere le competenze necessarie per contribuire al nostro magazine? Sei un blogger? Hai voglia di metterti in gioco? Inviaci una tua mini-bio, i tuoi contatti, i tuoi interessi e le idee che vorresti sviluppare. Verrai contattato dal nostro team che ti spiegherà come funziona la selezione per entrare a far parte di Greenpink.

Sending

©2016 Love & Culture il Magazine di Greenpink

Greenpink srl - p.iva IT04724210283

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti